Varese – La vertenza Cavalca discussa in Regione

(Foto da web)

Niente di risolto, ma almeno il confronto tra le parti c’è stato, ieri pomeriggio in Regione Lombardia, dove si sono riuniti tutti i lavoratori dello storico punto vendita “Cavalca” della Valceresio, accompagnati dai loro rappresentanti sindacali.

Con loro Mauro Balconi, titolare della Nord Clothing srl, l’azienda che ha rilevato il marchio “Cavalca”, accompagnato dal suo legale. All’incontro hanno partecipato il consigliere regionale della Lega Emanuele Monti, il sindaco di Arcisate Gianluca Cavalluzzi e l’assessore Alan Breda, oltre ad alcuni referenti del PD di Varese.

Sul tavolo della trattativa sono state illustrate le vicende che hanno riguardato l’azienda negli ultimi sei mesi, con le problematiche in cui versa e l’avvio delle lettere di licenziamento per i suoi dipendenti.

Purtroppo la richiesta di ritirare i licenziamenti, quasi una trentina, e garantire l’occupazione, non ha trovato riscontro: sembra che non sussistano altre vie d’uscita.

Ma se non sono state raggiunte delle soluzioni, la Commissione regionale ha avuto modo di acquisire i dettagli della vertenza, che riguarda un polo produttivo storico per il territorio della Valceresio. L’attenzione rimane alta da parte di chi sta lavorando per tutelare il lavoro e il lavoratori.

print