Varese – Al via il progetto “Camper”

La Questura di Varese (Foto dal sito istituzionale)

Sarà coinvolta domani, mercoledì 14 febbraio, giorno di San Valentino, la Questura di Varese in un particolare progetto denominato “Il camper della Polizia di Stato contro la violenza di genere”.

Il progetto Camper si inserisce nelle iniziative di prevenzione e di contrasto alla violenza di genere, soprattutto con l’intento di farla emergere.

Mercoledì dalle 15 in piazza Repubblica un camper della PS sarà presente con alcuni agenti specializzati, ed una équipe con anche una psicologa, per incontrare i cittadini e parlare con loro della violenza di genere e di come si aiutano le sue vittime.

Presenti per sensibilizzare sul tema anche due operatori specializzati della Polizia di Stato, una appartenente alla Squadra Mobile locale, e una alla locale Divisione Anticrimine, insieme ad una rappresentante della Rete Antiviolenza.

La presenza del camper mira a mettere in contatto le donne e gli operatori preposti, affinché si crei una rete di sostegno e di accoglienza, in grado di aiutare in modo concreto le donne in difficoltà, vittime di violenza.

Dalla Questura di Varese l’invito a tutti a visitare il camper, per raccogliere testimonianze ed informazioni.

print