lunedì, 24 Gennaio 2022

Undici dosi di cocaina in tasca: arrestati due tunisini a Legnano

La polizia di Legnano ha arrestato due tunisini per detenzione di droga ai fini di spaccio. I due, 20 e 30 anni, sono stati bloccati venerdì scorso in via Canazza, nei pressi del vecchio ospedale. I malviventi, che avevano entrambi un permesso di soggiorno in attesa di rinnovo e quindi scaduto, avevano addosso undici dosi di cocaina pronte per essere cedute, nonché 450 euro in contanti, con ogni probabilità provento di spaccio.

Nella loro abitazione i due avevano anche tre smartphone di dubbia provenienza. Secondo la polizia del commissariato di Legnano, i tre telefono potevano essere stati lasciati “in pegno” da altrettanti acquirenti sprovvisti di denaro.

I due tunisini sono rinchiusi nel carcere di Busto Arsizio.

Condividi:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on email
Email
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI