domenica, 29 Gennaio 2023

Una serra per coltivare marijuana a Cologno Monzese: arriva la Guardia di finanza

I militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Milano hanno concluso una attività di polizia giudiziaria antidroga che ha permesso di individuare nelle scorse ore, nella zona industriale di Cologno Monzese, un laboratorio clandestino dove erano coltivati ingenti quantitativi di droga da parte di due soggetti.

All’interno della serra sono state rinvenute 640 piante di marijuana, nonché 4 chilogrammi e mezzo di marijuana pronta per lo smercio, e circa 6 grammi di cocaina. All’interno della struttura è stato individuato un moderno impianto di coltivazione della sostanza stupefacente, dotato di un sistema di illuminazione (peraltro generato da un collegamento abusivo alla rete elettrica pubblica), aerazione, irrigazione e riscaldamento, con l’impiego di fertilizzanti e di strumenti di rilevazione della temperatura.

I due responsabili sono stati arrestati, in flagranza, e denunciati per il furto aggravato di energia elettrica. Entrambi sono stati accompagnati in carcere a Monza.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI