Una sagoma nel cielo sopra il Papa ricorda quella della Madonna: perché non crederci se può aiutare?

Una suggestione, un’immagine che appare veloce e altrettanto rapidamente scompare: si parla molto anche di questo, questa mattina, sabato 28 marzo, all’indomani del momento di preghiera che ha impegnato Papa Francesco sul sagrato della Basilica di San Pietro. Tra le nuvole cariche di pioggia è apparsa, come raccontano in tanti, l’immagine della Vergine Maria.

Il video della presunta apparizione sta facendo il giro del web, tra commenti e invocazioni, scetticismo e fede.

Certo è che in un momento come questo, vissuto nell’incertezza data dall’emergenza Covid-19, un’immagine può rappresentare un segno grande, di sollievo e speranza, invocati anche dal Pontefice, durante la benedizione straordinaria universale “Urbi et Orbi” di ieri. Perchè non crederci se aiuta a stare meglio?

print