18 C
Comune di Legnano
martedì 22 Settembre 2020

Una nuova piazza per la stazione di Parabiago

Ti potrebbe interessare

Raffaele Cucchi è di nuovo il sindaco di Parabiago

Con più del 60% delle preferenze, Raffaele Cucchi è stato rieletto sindaco di Parabiago. Si chiude con questo risultato...

Calano le tariffe delle assicurazioni sulle auto: effetto del Covid-19

I dati parlano chiaro, quelli diffusi in un recente bollettino dell'IVASS, l'Istituto per la Vigilanza sulle assicurazioni: le RC Auto costano meno,...

Domenica torna il mercatino di Azzate

Riparte domenica 27 settembre il tradizionale mercatino di Azzate, anzi, la Mostra dell’Üsaa, organizzata dalla Pro Loco ogni ultima domenica del mese.

100mila euro per le imprese per l’economia territoriale di Busto Arsizio

La giunta comunale di Busto Arsizio ha approvato nelle scorse ore il “bando nel bando”, con cui si metteranno a disposizione delle...

Riqualificare l’accesso alla stazione ferroviaria, ampliando la zona pedonale e ripensando ai parcheggi e alla viabilità dei suoi dintorni, è l’obiettivo del progetto avviato in questi giorni, ed illustrato dal sindaco di Parabiago, Raffaele Cucchi. Un intervento già in corso che non dimenticherà l’importanza delle piste ciclabili di collegamento con la stazione stessa, il tutto garantendo massima sicurezza per l’utenza.

Più precisamente, come si legge in una nota, l’intervento realizzerà di fronte alla stazione un piazzale destinato ai pedoni di circa 8 metri e 20 con riduzione della careggiata, pertanto anche la viabilità sarà rivisitata, e realizzato il senso unico per il traffico veicolare da via XXIV Maggio a via Matteotti. Questo comporta anche la realizzazione di una rotatoria per l’innesto del traffico su via Matteotti. Inoltre, i lavori prevedono la realizzazione di attraversamenti pedonali rialzati con la finalità di garantire maggiore sicurezza stradale in punti altamente frequentati da pedoni.

“Si tratta di un progetto complesso che si inserisce in una visione più ampia della città, a partire dalla realizzazione della velostazione di via XXIV Maggio e delle piste ciclabili realizzate grazie al bando regionale, un circuito che arriva fino al piazzale oggetto d’intervento, oltre a una viabilità ripensata per agevolare il passaggio veicolare diretto alla stazione. I lavori sono iniziati in questi giorni e continueranno per tutta l’estate per limitare i disagi all’utenza. Contiamo di terminare l’intervento per fine settembre”, spiega l’assessore ai Lavori Pubblici Dario Quieti.

Per la realizzazione della velostazione, sono stati già predisposti 48 posti per il parcheggio delle biciclette e si sta lavorando per realizzare il secondo piano portando il numero a 96 posti disponibili. La velostazione è videosorvegliata da quattro telecamere e l’accesso è consentito soltanto tramite registrazione della Carta dei Servizi Regionale.

Articoli correlati

I lavori bloccano l’accesso in piazza Vittorio Emanuele ma solo fino al 22 settembre

Per il protrarsi dei lavori di ristrutturazione della pavimentazione di piazza Vittorio Emanuele II, a Busto Arsizio, sono state introdotte ulteriori misure...

Il sindaco di Parabiago affronta il tema della tutela faunistica al Roccolo

Il Consigliere Metropolitano di Milano, Raffaele Cucchi, nonché attuale sindaco di Parabiago, ha presentato nelle scorse ore un’interrogazione urgentissima alla Città Metropolitana...

Partono i lavori a Busto Arsizio per estendere la rete del Teleriscaldamento

Lo ha annunciato AGESP Energia S.r.l. nelle scorse ore: mercoledì 26 agosto 2020 sarà attivato un cantiere per la realizzazione di lavori...

Legnano interviene nelle strutture scolastiche: al via “PON per la scuola”

Sono stati definiti nelle scorse ore a Legnano gli interventi, per un importo di 230mila euro comprensivi di IVA, sulle strutture scolastiche...

Riapre lunedì la biblioteca comunale a Legnano

Riaprirà al pubblico lunedì 24 agosto la biblioteca comunale “A. Marinoni” di Legnano, chiusa dai primi di agosto per un intervento di...