Un riparo per i senzatetto in via Sammartini a Milano

Senzatetto in piazza Duca D'Aosta a Milano

Prosegue dall’inizio di dicembre l’attività del centro di emergenza di via Sammartini a Milano, aperto per coloro che non hanno una casa.

I senzatetto saranno intercettati da una navetta che gira per Milano fino all’alba: chi di loro è d’accordo, è accompagnato al centro per trascorrervi la notte.

L’attività del centro è stata avviata dall’assessore alle Politiche sociali, Francesco Majorino, in concomitanza con l’arrivo dei primi freddi.

“Abbiamo deciso di intervenire con questa ulteriore soluzione perché temiamo che chi ancora è per strada non riesca a mettersi al riparo al Centro Aiuto Stazione Centrale (in via Ferrante Aporti 3). Vanno a prenderli le unità mobili notturne, che solitamente girano portando coperte e té caldo, nella speranza che accettino la nostra proposta e si facciano accompagnare in via Sammartini”, ha detto l’assessore.

Nell’insieme dell’emergenza sono fondamentali, come sempre, le segnalazioni che il centro ricevere ai numeri telefonici 02/884 47645 – 47647 – 47649.

Ai cittadini milanesi si chiede di collaborare agli aiuti segnalando la presenza di persone in difficoltà e al freddo, gente che può essere aiutata.

print