lunedì, 6 Febbraio 2023

Un muro di gentilezza contro il freddo

(Foto da web)

Una bellissima idea che parte da Monza: regalare un giubbotto caldo o un maglione a chi ha freddo. Chi può aiuta chi non ha nulla, così sono apparsi in giro per la città capispalla e pullover dismessi, lasciati gratuitamente a chi non sa come difendersi dal freddo pungente dell’inverno pieno di questi ultimi giorni. Una sorta di “caffè sospeso”, utilizzando capi di abbigliamento caldi.
In questi giorni di freddo intenso, in alcune piazze e strade della cittadina brianzola sono stati posizionati alcuni appendiabiti con cappotti e maglioni a disposizione di chi ne ha bisogno.

L’iniziativa, organizzata dall’associazione “Salvagente Italia” , denominata “Muro della Gentilezza” rappresenta un gesto benefico rivolto soprattutto a chi vive in strada ed è esposto alle rigide temperature di questo fine gennaio, con lo scopo è di estenderla a tutta Italia come conferma il suo presidente Mirko Damasco.
ll progetto unico in Italia nel suo genere si ispira ai Paesi nordici, con l’obiettivo di diffondere solidarietà ed aiuto con piccoli semplici gesti.

Chi volesse attivare nella propria città il progetto può scrivere direttamente a “Salvagente Italia”.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI