Un flash mob per salvare Campione d’Italia

Dopo le manifestaizoni con gli striscioni e le bandiere, le proteste davanti alla Regione, a Milano e a Como, i lavoratori del Casinò di Campione d’Italia hanno inscenato un particolare flash mob, diffuso via Internet, per sensibilizzare l’opinione pubblica sulla chiusura della famosa casa da gioco e il rischio di licenziamento di seicento dipendenti.

Il loro filmato sta facendo il giro del web, in cui si vedono i lavoratori ripresi dall’alto che impersonificano una roulette.

Salviamo il gioco responsabile” lo striscione steso davanti al casinò.

print