lunedì, 6 Febbraio 2023

Un cineforum a Mazzafame: esperienza preziosa di crescita in periferia

(Foto di Sebastiangoessl - Pixabay)

Sarà proiettato domenica 27 marzo alle 17, al Centro sociale “Pertini” di via dei Salici a Legnano, il primo dei quattro film programmati nell’ambito del Cineforum “Da vicino… nessuno è normale”. Ma perché un Cineforum a Mazzafame?

Scrivono gli organizzatori dell’iniziativa: “Nella società in cui viviamo l’immagine è diventata uno strumento di comunicazione pervasivo e il linguaggio privilegiato di ogni “narrazione” che si proponga di raggiungere il cuore e la mente dei suoi destinatari. In particolare il cinema, con la magia che accompagna il ritrovarsi insieme per condividere la fruizione di un racconto capace di aprire a sguardi diversi e di regalare chiavi interpretative nuove per leggere tanto la realtà che ci circonda quanto quella interiore di ciascuno, rappresenta un’esperienza preziosa in un percorso di crescita e socializzazione”.

Così, in una periferia cittadina, com’è Mazzafame, fare Cineforum significa non soltanto portare cultura offrendo opportunità gratuite accessibili a tutti, ma soprattutto lavorare per migliorare l’integrazione e la coesione sociale tra tutti i residenti, attraverso il dibattito e il confronto che possono nascere dalla visione di un film.

Il Cineforum si rivolge a tutti i residenti nel quartiere e a quanti, negli anni, sono venuti in contatto con le attività del Centro sociale ed è promosso dal Comitato Laboratorio di Quartiere Mazzafame, Casa del Volontariato e A.T.I. Mazzafame, in collaborazione con diversi soggetti quali Afamp, Anffas, Ass. El Condor, Ass. Santa Teresa Mazzafame, Salice, Pari & Dispari, Scuola di Babele, Uildm. Con il patrocinio del Comune di Legnano.

(L’ingresso alle proiezioni è gratuito e aperto a tutti, nel rispetto della normativa vigente anti Covid 19).

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI