lunedì, 17 Giugno 2024

Un 2021 di interventi migliorativi ai campi sportivi di Castellanza

(Foto da web)

L’Amministrazione comunale di Castellanza ha deciso di investire nello sport, che ritiene importante sia per la salute dei cittadini, e dei giovani in particolare, sia per i risvolti di carattere sociale.

Le società sportive sono state sostenute nel 2020, nonostante il fermo attività a causa della pandemia, con l’erogazione di contributi ordinari e straordinari: adesso il Comune si attiva per intervenire sulle strutture sportive, per offrire servizi migliori a chi pratica sport.

Come si legge in una nota, con questo intento sono stati individuati alcuni interventi che riguarderanno i campi di calcio, lavori che saranno finanziati dall’Amministrazione comunale con l’accensione di un mutuo ed in parte, per quanto riguarda lo stadio Comunale G. Provasi, dalle compensazioni per il revamping della centrale elettrica del polo chimico.

Tali interventi riguarderanno l’efficientamento energetico e la messa in sicurezza delle strutture. L’efficientamento energetico sarà attuato con la sostituzione degli attuali impianti di illuminazione, ormai obsoleti, con lampade a led, che permettono una sensibile riduzione dei consumi energetici ed una miglior resa per l’illuminazione al piano di gioco dei campi di calcio. Tali interventi riguarderanno il campo in sintetico “La Madonnina” di via Bellini, i campi di via S. Giovanni ed il Comunale G. Provasi, dove è prevista anche la verniciatura dei pali dell’impianto di illuminazione.

Al Campo di via Bellini sarà realizzata una struttura in prefabbricato, che ospiterà un punto di ristoro, i servizi igienici per il pubblico. Sarà anche messa in sicurezza la tribuna spettatori, con illuminazione adeguata sia della tribuna, sia nei percorsi d’uscita in sicurezza.

Il progetto esecutivo per tali interventi, realizzato da uno studio di professionisti esterni, con la supervisione ed il coordinamento dell’Ufficio Tecnico comunale, è ormai pronto e non appena saranno ottenute tutte le autorizzazioni del caso si procederà con l’inizio lavori a primavera 2021.

Altri interventi sono previsti, e già esecutivi, da tenere “pronti nel cassetto”, che potranno essere utilizzati per partecipare a futuri bandi regionali o statali, derivanti anche da finanziamenti che potrebbero arrivare con il Recovery Fund o, se le risorse comunali lo consentiranno, anche con finanziamenti diretti.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI

Close Popup

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Close Popup
Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web è possibile che vengano archiviate o recuperate informazioni e salvate nella cache del tuo Browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Cookie tecnici
Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang

Accettazione/Rifiuto Gdpr
Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Open Privacy settings