18 C
Comune di Legnano
lunedì 18 Ottobre 2021

Ubriachi in centro a Busto Arsizio: denunciati e allontanati

Ti potrebbe interessare

Allarme bomba a Varese: evacuata la sede delle Poste

E’ successo poco prima delle 14.30 di oggi, lunedì 18 ottobre: una telefonata anonima ha avvisato della presenza di una bomba all’ufficio Postale centrale...

Un “Carrello Comune” per aiutare chi colpito dagli effetti della pandemia a Legnano

Da qualche giorno è possibile contribuire alla raccolta fondi a favore dei cittadini colpiti dagli effetti della pandemia attraverso “Carrello Comune”, un progetto di...

Con il cadavere della madre nascosto nell’armadio continuava a riscuoterne la pensione: denunciato un 50enne nel Milanese

E’ successo nelle scorse ore a Buccinasco, nella periferia sud di Milano: i Carabinieri della Compagnia di Corsico sono intervenuti in un appartamento dove...

Si chiama “Ri-scatti” la mostra fotografica sui disturbi alimentari dei ragazzi

Si potrà visitare fino al prossimo 24 ottobre al PAC, a Milano, la settima edizione del progetto di fotografia sociale ideato dalla ONLUS "Ri-scatti",...

E’ accaduto giovedì sera a Busto Arsizio: una pattuglia di motociclisti del Nucleo Pronto Intervento della Polizia locale è intervenuta in corso Europa in supporto ad un equipaggio della Croce Rossa.

Il soccorso sanitario era stato allertato poco prima da alcuni passanti, preoccupati per una coppia di giovani in evidente stato di ubriachezza. I paramedici, una volta giunti sul posto, non hanno potuto far altro che richiedere l’intervento della Polizia locale, perchè i due si dimostravano poco collaborativi ed in stato di alterazione.

Come raccontato dal Comune, alla vista degli agenti la coppia, un 35enne e la compagna 32enne, entrambi originari di El Salvador e residenti in città, hanno dato in escandescenze, cercando di sottrarsi ai controlli.

Con l’ausilio di altre due pattuglie sopraggiunte nel frattempo, i due salvadoregni sono stati finalmente riportati alla calma e, nonostante continuassero ad avere un atteggiamento poco collaborativo, sono stati identificati e poi accompagnati al Comando per gli atti di rito.

Entrambi sono stati denunciati per minaccia a pubblico ufficiale e sono stati sanzionati per ubriachezza manifesta. A loro carico è stato inoltre emesso un ordine di allontanamento dai luoghi del centro cittadino oggetto di turbativa (il cosiddetto “DASpo urbano”) valido per le successive quarantotto ore.

Articoli correlati

RESCALDINA/CESATE – Giornata nera per lo sport locale: disordini ed aggressioni in prossimita’ degli stadi

Giornata nera per lo sport provinciale quella di domenica 8 novembre: alle 16.00 circa, a Rescaldina (MI) presso il locale campo sportivo, durante il...