7.3 C
Comune di Legnano
martedì 20 Aprile 2021

Tutti i numeri della solidarietà a Castellanza

Ti potrebbe interessare

Nuovi servizi al cittadino con le nuove app del Comune di Busto Arsizio

Anche il Comune di Busto Arsizio ha sviluppato un percorso di innovazione con l'attivazione delle nuove “APP Municipium” e “APP-IO”, presentate nelle scorse ore...

Una correlazione tra inquinamento e Covid-19?

Si terrà mercoledì 21 aprile alle 21 una serata di confronto in videoconferenza, organizzata dalle liste civiche legnanesi “Insieme per Legnano” e Lombardi Civici...

Legnano chiude l’accesso alla via della scuola “Don Milani” in nome della partecipazione

E’ il sindaco di Legnano, Lorenzo Radice, ad annunciare in questi giorni la partenza a breve del “Bilancio tour”, un giro della giunta per...

Un milione di euro di multa alla Poltronesofà Spa per pubblicità ingannevole

Si conclude in questi giorni con una sanzione da 1 milione di euro, la vicenda della nota azienda produttrice di divani, Poltronesofà Spa, che...

Dal 18 marzo sono stati effettuati oltre 400 servizi di consegna a domicilio di farmaci, pacchi alimentari, pasti, consegna indumenti negli ospedali cittadini, a Castellanza. Grazie ai volontari sono state imbustate una per una, e consegnate a tutte le 6.435 famiglie castellanzesi, le mascherine. Una seconda distribuzione avverrà unitamente alla distribuzione del kit sacchi spazzatura a domicilio, partita in questi giorni.
I nuclei familiari a cui sono stati assegnati e consegnati i Buoni Spesa, stanziati dal Ministero, sono ad oggi 232 a fronte di 365 domande pervenute, e rispetto alle quali si sta completando la valutazione.
I nuclei destinatari dei pacchi alimentari distribuiti da Mensa del Padre Nostro e Chiesa Evangelica sono 106: secondo il numero dei componenti il nucleo, viene assegnato e recapitato a domicilio un pacco settimanale o quindicinale.
Sono circa 120 i primi piatti cucinati quotidianamente dagli Alpini: i primi mille sono stati preparati e consegnati alle famiglie in difficoltà e nei prossimi giorni verrà attivata la preparazione anche dei secondi.

Sono questi i numeri che raccontano la solidarietà avviata a Castellanza nelle settimane dell’emergenza da Coronavirus. Dati riportati dal sito comunale, dove si spiega come il coordinamento cittadino, per la raccolta e distribuzione di generi alimentari e beni di prima necessità, di cui fanno parte oltre all’Assessorato ai Servizi Sociali, la Mensa del Padre Nostro,  la Chiesa Evangelica,  la Caritas e  il Cav, sta lavorando  quotidianamente  per l’aggiornamento degli elenchi delle persone da aiutare, attraverso la consegna dei buoni spesa, dei pacchi di alimenti, e dei pasti pronti e per il ritiro dei generi alimentari che sono raccolti negli esercizi commerciali.


I volontari impegnati in questo periodo appartengono al Gruppo della Protezione Civile Cittadina, all’Associazione Corpo Nazionale Guardia Fuochi, agli Alpini e alle associazioni aderenti al Coordinamento. Sono invece più di 50 i singoli cittadini che si sono resi disponibili per le diverse necessità.

“Vorrei ringraziare tutti dal profondo del cuore: grazie ai cittadini che rispettano le regole ed hanno risposto con entusiasmo ai nostri appelli di aiuto, grazie ai volontari delle Associazioni e grazie a quei cittadini che spontaneamente hanno dato la loro disponibilità per formare il gruppo Volontari Covid.
Grazie ai dipendenti comunali impegnati in questa emergenza ai diversi livelli ed ambiti di attività, che opportunamente riorganizzati, con disponibilità e flessibilità, contribuiscono a garantire ai cittadini i servizi essenziali ed emergenziali”, il commento del sindaco Mirella Cerini.

Articoli correlati

Gli agricoltori di Parabiago sostengono il Circo Kino

La solidarietà vince un’altra volta: nella mattinata di ieri, martedì 13 aprile, gli agricoltori di Parabiago, in particolare Manuel Bongini, si sono recati al...

Nuovo vertice Stato-Regioni: oggi si decide sul dopo Pasqua

Si terrà questo pomeriggio, lunedì 29 marzo, il vertice tra il Governo e le Regioni per decidere sul Piano vaccinale anti Covid-19. All’incontro parteciperanno il...

Nasce a Milano “Social Delivery” la piattaforma solidale

Tempo di profonda crisi e tempo di grande solidarietà: a questo hanno pensato un gruppo di amici e professionisti di “Rob de Matt”, bistrot...

“Amici di Sonia” a Legnano riceve in dono una stampante da MR Digital

La solidarietà si fa attiva e concreta a Legnano: nelle scorse ore la società MR Digital ha donato una stampante multifunzione alla segreteria dell’associazione...

Una “Cittadinanza Attiva” per Legnano e i suoi dintorni

Sempre più adesioni stanno caratterizzando in questi giorni la rete di solidarietà “Cittadinanza Attiva – Legnano e Alto Milanese”, che si è costituita a...