lunedì, 26 Settembre 2022

Turista derubata del suo cellulare: la Polizia di Luino denuncia l’impiegato in un hotel

(Foto Mix)

Nel via vai normale di un albergo-ristorante di Luino, dove tutto l’anno i clienti alloggiano e ripartono con una certa frequenza, era certo che nessuno avrebbe mai indagato su di lui, impiegato nell’hotel, in seguito al furto di uno smartphone di una turista, avvenuto a luglio scorso.

Invece gli agenti della Polizia di Stato del Settore Polizia di Frontiera di Luino hanno denunciato nelle scorse, ore per furto aggravato, un 48enne di nazionalità marocchina, ma da tempo regolarmente in Italia, che lavora alle dipendenze del noto albergo-ristorante.

L’uomo è ritenuto l’autore del furto dello smartphone, di ultima generazione e del valore commerciale di circa 1.000 euro, denunciato da una turista tedesca, che non lo aveva più ritrovato mentre stava soggiornando proprio in quella struttura. Preconfigurato con l’attivazione delle funzioni di geolocalizzazione, il cellulare è stato rintracciato nell’abitazione del 48enne, quindi restituito alla legittima proprietaria.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI