30.3 C
Comune di Legnano
mercoledì 12 Agosto 2020

Trovata senza vita nelle acque del Ticino la persona scomparsa

Ti potrebbe interessare

La donna morta in casa a Castronno insegnava a Legnano

Era un'insegnante di inglese, in un istituto superiore di Legnano, la donna deceduta ieri, martedì 11 agosto, nella sua abitazione di Castronno.

Manovre pericolose sul Sempione: in mattinata c’è mancato poco ad un altro scontro

Mentre si sta piangendo la morte di due ventenni, vittime di uno scontro sulla Strada Statale del Sempione, avvenuto lo scorso 2...

Guardia giurata tenuta in ostaggio nel Duomo di Milano: attimi di apprensione tra i turisti

E' accaduto oggi, mercoledì 12 agosto, attorno alle 13 in piazza Duomo a Milano: uno straniero che ha voluto eludere i controlli...

Nuove automobili per la Polizia locale di Busto Arsizio

Si rinnova in questi giorni il parco macchine della Polizia locale di Busto Arsizio: cinque nuove vetture saranno acquistate grazie agli eco...

E’ successo nelle scorse ore: una persona data per scomparsa nel fiume Ticino questa mattina, domenica 2 agosto, a Somma Lombardo, è stata ritrovata senza vita.

Da più fonti, sebbene non ancora certe, dovrebbe trattarsi di un uomo, che davanti alla spiaggetta Fogadori è entrato in acqua, scomparendo.

Sul posto hanno collaborato alle ricerche i Vigili del fuoco, con l’elisoccorso da Malpensa, finché il corpo senza vita è stato recuperato sul fondo del fiume dai sommozzatori. Al vaglio tutte le ipotesi per comprendere la dinamica della tragedia.

Tanto bella quella zona del fiume, quanto pericolosa: le autorità locali invitano i frequentatori, e soprattutto i bagnanti, a prestare massima attenzione.

Articoli correlati

Tragedia a Lonate: ritrovato senza vita l’uomo scomparso nel Ticino

Si è conclusa con il ritrovamento del suo corpo senza vita, la vicenda dell’uomo dato per disperso nelle scorse ore nella Valle...

Chiusa via Francigena a Pavia: crolla un muro di contenimento

E’ successo nel pomeriggio di ieri, domenica 1 dicembre: la sponda destra del fiume Ticino ha ceduto a Pavia.