Treno deragliato: qualcuno aveva cercato di tirare il freno

Treno deragliato a Pioltello alto
Il treno deragliato a Pioltello in una veduta aerea

Mentre un pezzo alla volta il treno deragliato il 25 gennaio a scorso a Pioltello, provocando la morte di tre viaggiatrici e il ferimento di una cinquantina di persone, è in via di rimozione dal luogo dell’incidente, dalle verifiche che si stanno effettuando anche all’interno dei vagoni è emerso un particolare che oggi stringe il cuore: qualcuno ha cercato di tirare il freno di emergenza, prima che il treno uscito dai binari finisse la sua corsa con una carrozza accartocciata.

Il freno tirato è la conferma dolorosa che i pendolari si sono resi ben conto di quanto stava accadendo.

La tavoletta di legno sembra fosse stata posta da mesi a sostenere il giunto sbilanciato, che avrebbe fatto deragliare il convoglio. Nell’area sequestrata della ferrovia, oggi è ancora bloccata l’attività di uno scarico merci, che non è raggiungibile dai consueti mezzi di trasporto su gomma.

Disagi per i pendolari anche lungo la linea ferroviaria, non ancora del tutto ripristinata.

print