Cerca
Close this search box.
domenica, 14 Luglio 2024
domenica, 14 Luglio 2024
Cerca
Close this search box.

Treni nuovi sulla Milano-Mortara: da Regione Lombardia novità importante per i pendolari di una linea particolarmente complessa

Il nuovo treno Caravaggio (Foto ANSA)

La notizia che entro la fine dell’anno, quindi nell’arco di poche settimane, lungo la Milano-Mortara-Alessandria saranno immessi i primi treni “Caravaggio” è molto importante. Regione Lombardia si è posta un obiettivo ambizioso: servire la tratta soltanto con nuovi convogli entro il febbraio del 2024. Accolgo con particolare soddisfazione l’annuncio dell’assessore regionale ai Trasporti, Franco Lucente”, dichiara Christian Garavaglia, capogruppo di Fratelli d’Italia al Consiglio Regionale della Lombardia.

Come si leghe in una nota, si tratta di un’innovazione importante che coinvolge migliaia e migliaia di pendolari delle province di Pavia e Milano, in special modo lungo l’asse dell’Ovest Milanese, alle prese da anni con una linea che attende il raddoppio dei binari nel tratto centrale (tra Abbiategrasso e Vigevano).

Ora, grazie alla sinergia tra Regione Lombardia, RFI e Trenord, i problemi infrastrutturali della Milano-Mortara, che ne impedivano una fruizione ottimale da parte dei pendolari, potranno essere superati. Quindi con il cambio di orario invernale, a metà dicembre, i nuovi Caravaggio entreranno in servizio.

Il rinnovamento della flotta sta coinvolgendo tutte le linee del Sud della Lombardia: dopo undici anni sono ripartiti i treni sulla linea Mortara-Casale Monferrato. Dallo scorso settembre, inoltre, tutte le corse sulla Milano-Lodi-Piacenza e sulla Milano-Pavia-Stradella sono effettuate con treni nuovi Caravaggio e Donizetti, efficienti e moderni.

Christian Garavaglia

 “Condivido l’impegno assunto dalla giunta di Regione Lombardia: i viaggiatori devono poter viaggiare su treni nuovi, efficienti e soprattutto puntuali. Regione Lombardia si sta impegnando per limitare al massimo i disagi; uno sforzo condiviso con RFI e Trenord, con l’unico obiettivo di fornire un servizio sempre più efficiente”.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI

Close Popup

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Close Popup
Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web è possibile che vengano archiviate o recuperate informazioni e salvate nella cache del tuo Browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Cookie tecnici
Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang

Accettazione/Rifiuto Gdpr
Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Open Privacy settings