sabato, 21 Maggio 2022

Trema la Toscana: uno sciame sismico prosegue tutta la notte

Paura in gran parte della Toscana, la notte scorsa, quando sono state avvertite numerose scosse di terremoto in diverse località.

In particolare, la terra ha tremato alle 23.12 di ieri, giovedì 12 maggio, in tutta la provincia di Firenze. L’Istituto nazionale di Geofisica e Vulcanologia ha certificato una scossa di magnitudo 3.7, più forte di tutte quelle che stanno scuotendo la regione ormai da una settimana.

L’epicentro della scossa è stato rilevato nell’hinterland Sud di Firenze, all’Impruneta, ma il terremoto è stato avvertito anche a Prato, Empoli, Vinci, Montelupo e Pistoia, quindi nella provincia di Siena, a Colle Val d’Elsa, Poggibonsi, Lucca.

Le verifiche per determinare l’entità del sisma sono subito scattate da parte della Protezione Civile della Città Metropolitana di Firenze, in pre allarme da giorni. Non si registrano danni a persone o cose; rimane alta la guardia, per tutelare abitazioni e centri storici.

Condividi:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on email
Email
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI