venerdì, 23 Febbraio 2024

Travolto da un treno nella nebbia muore un operaio nel Bresciano

(Foto di MaxMustermann1 -Pixabay)

E’ successo la notte scorsa, martedì 30 gennaio, alla stazione di Chiari nel Bresciano: un lavoratore di 51 anni è deceduto sul colpo, travolto da un treno in transito. L’uomo stava lavorando sui binari ad un traliccio, per conto di una ditta specializzata, quando è sopraggiunto il treno Italo da Napoli diretto a Bergamo.

Sembra che l’operaio abbia attraversato i binari senza accorgersi dell’arrivo del convoglio, forse a causa della nebbia fitta scesa in quelle ore.

La Procura di Brescia ha aperto un’inchiesta per ricostruire la dinamica dell’accaduto.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI