TRASPORTI – Un appello all’Assessore Sorte dai pendolari: Sorteviaggiaconnoi

Il 14 aprile, l’assessore regionale alle Infrastrutture e Mobilità, Alessandro Sorte, insieme al presidente della commissione Ambiente, Luca Marsico, ha viaggiato con il MalpensaExpress da Busto Nord a Milano Centrale. È una tratta che talvolta conosce dei ritardi e i disservizi legati alle composizioni: lo confermano anche i pendolari della nostra tratta perché la utilizzano saltuariamente.
Ma nulla di paragonabile ai ritardi che ogni giorno soffrono i pendolari delle linee Luino-Domodossola-Varese-Milano-Treviglio.
L’ultimo caso è avvenuto proprio il 14 aprile. Già dal mattino si sono riscontrati ritardi: Soste prolungate del treno durante il viaggio, con i pendolari ammassati come animali. Viaggi che dovrebbero durare un’ora raddoppiano il tempo di percorrenza a causa di imprecisati “inconvenienti” (stesso termine usato da Trenord sull’app e sul sito per giustificare il ritardo di un viaggio da Varese a Porta Garibaldi). Nessuna comunicazione puntuale ai viaggiatori, trattati come merci.
Ma Sorte, perché non sale sui nostri carri bestiame?! E’ il NOSTRO consigliere in Regione; per meglio dire: dovrebbe esserlo. Che si batta (anche) per NOI. #Sorteviaggiaconnoi

print