sabato, 28 Gennaio 2023

Tragedia sul lavoro nel Bresciano: nel camion con la ghiaia muore un 62enne

E’ successo questa mattina, venerdì 9 dicembre, alle prime luci: un operaio di 62 anni è rimasto schiacciato sotto il peso di un carico di ghiaia, versato nel cassone di un camion dove stava svolgendo alcuni lavori. Il collega del lavoratore non si è accorto della sua presenza e l’ha sepolto vivo.

La tragedia si è consumata in pochi minuti, alla Cava Panni srl di Bedizzole, nel Bresciano: il 62enne ricoperto del materiale inerte è stato ritrovato in seguito, quando mancava all’appello e qualcuno ha pensato di svuotare il cassone per cercarlo. Per l’uomo non c’è stato più nulla da fare.

Sul posto oltre ai soccorritori dell’AREU, l’Azienda regionale Emergenza Urgenza, anche i Carabinieri e i tecnici dell’ATS di Brescia, ai quali spetta il compito di ricostruire l’esatta dimanica di quanto successo. Il camion e il rimorchio sono stati posti sotto sequestro.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI