domenica, 29 Gennaio 2023

Tragedia sul lavoro a Milano: operaio in coma dopo un incidente in un cantiere

(Immagine di repertorio)

Sono ore di apprensione queste di oggi, giovedì 15 settembre, che seguono al grave incidente sul lavoro avvenuto attorno alle 10 in un cantiere di Cascina Merlata, a Milano. Un operaio di 31 anni è rimasto schiacciato da un sollevatore, e per liberarlo sono intervenuti i Vigili del fuoco.

Il cuore del giovane lavoratore si è fermato subito dopo l’impatto, e i soccorritori del 118 sono riusciti a rianimarlo dopo una lunga manovra. Con un’ambulanza il 31enne, di origine egiziana, è stato accompagnato all’ospedale Niguarda, dove si trova ricoverato in coma.
Secondo una ricostruzione dell’accaduto, l’uomo stava rimuovendo da un pantografo elevatore proprio il dispositivo di protezione, quando il macchinario ha ceduto e gli ha schiacciato la testa.

Sul posto sono arrivati i Carabineri e il personale di ATS per i rilievi del caso.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI