mercoledì, 1 Febbraio 2023

Tragedia sfiorata in un campo di mais: giovane lambito dalle lame di una trebbiatrice

(Foto da web - Truck.it)

E’ successo questa mattina, martedì 6 settembre, in un campo di granoturco ad Annone Brianza, nel Lecchese: ignaro del fatto che un giovane di 25 anni stesse dormendo tra le pannocchie del suo campo, un contadino ha messo in funzione la sua mietitrebbia e per poco non ha falciato il ragazzo, che si è svegliato con il rumore del motore dell’attrezzo agricolo.

Le lame delle mietitrebbia sono passate sul corpo del giovane straniero e, fortunatamente, non lo hanno triturato ma soltanto ferito lievemente. Sul posto sono arrivati i soccorritori dell’AREU e della Croce Rossa, nonché i Vigili del fuoco da Lecco.

I Carabinieri hanno avviato le indagini del caso per capire come mai il giovane si trovasse a dormire in quel campo.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI