domenica, 3 Luglio 2022

Tragedia in piscina a Legnano: 20enne ha un malore mentre nuota nella vasca esterna

Momenti di apprensione questo pomeriggio, domenica 5 giugno, a Legnano, dove alla piscina “F. Villa” di via Gorizia, un ragazzo di 20 anni è stato colpito da un arresto cardiaco, mentre nuotava nella vasca esterna.

Il ragazzo è stato subito recuperato dagli addetti alla sicurezza dell’impianto, che hanno cercato di rianimarlo, chiamando anche i soccorsi. Il ventenne è stato accompagnato da un’ambulanza della Croce Rossa al Pronto soccorso dell’ospedale di Legnano, in codice rosso, dove è stato ricoverato in terapia intensiva. Stando a fonti vicine alla vicenda, le sue condizioni sono gravi.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI