lunedì, 6 Febbraio 2023

Tragedia Concordia bis: c’è mancato poco nel mare davanti a Stromboli

(Foto da web)

E’ successo lunedì 17 ottobre: una nave da crociera ha solcato il braccio di mare di fronte alla costa est dell’isola di Stromboli, alle Eolie, tra Stromboli e lo scoglio di Strombolicchio, rischiando di rimanere incagliata come accadde alla nave Costa Concordia all’isola del Giglio, nel 2012.

Come riferiscono fonti vicine alla vicenda, una nave da crociera norvegese, la “Balmoral”, per avvicinarsi il più possibile ad ammirare la colata lavica dalla Sciara di fuoco di questi giorni, si è avvicinata pericolosamente alla spiaggia di Ficogrande, rischiando concretamente di rimanervi incagliata.
Quel tratto di mare è percorso normalmente soltanto dalle imbarcazioni dei pescatori, che conoscono molto bene il fondale.

La “Balmoral” ha avuto fortuna, il suo passaggio non ha avuto conseguenze per i suoi passeggeri. Resta da comprendere se il suo pericoloso passaggio vicino alla costa adesso possa avere conseguenze legali. Dall’inizio dell’eruzione del vulcano Stromboli, numerose sono le imbarcazioni che sostano giorno e notte piene di turisti, al largo, per vedere la lava, mentre è ancora allerta arancione sull’isola anche per rischio tsunami.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI