Tragedia alla Montebello: un colpo accidentale uccide un Carabiniere

E’ successo ieri nel tardo pomeriggio alla caserma Montebello di via Monti a Milano: nel corso di un’esercitazione, un colpo d’arma da fuoco accidentale ha colpito ed ucciso un militare di 33 anni.

Andrea Vizzi è stato subito soccorso dai colleghi, ma purtroppo è spirato mentre lo stavano portando all’ospedale.

Uno dei colleghi che avrebbe sparato accidentalmente il colpo che ha raggiunto il commilitone, è in stato di choc, mentre nella caserma si stanno svolgendo le indagini del caso per comprendere la dinamica di quanto accaduto.

I Carabinieri coinvolti, del gruppo delle API, le Aliquote di Primo Intervento, ieri attorno alle 18 si stavano esercitando in uno spazio della Montebello riservato all’addestramento.

print