venerdì, 23 Febbraio 2024

Tragedia al laghetto: muore un uomo mentre sta pescando

(Foto da web)

E’ successo ieri, mercoledì 29 novembre, nel pomeriggio: un uomo di 65 anni è caduto nel laghetto artificiale di Cascina Cesarina, nel Milanese, perdendo la vita sul colpo.

Stando a fonti vicine all’accaduto, l’uomo stava pescando quando all’improvviso è scivolato nell’acqua gelida del laghetto e non è più riemerso. Il suo corpo è stato ripescato sul fondo del bacino, ad un paio di metri di profondità, ormai senza vita. Potrebbe aver avuto un malore, come ipotizzato dai sanitari del 118 subito accorsi. Sul posto anche i Carabinieri di Pioltello per i rilievi del caso, che aiuteranno a comprendere la dinamica dell’accaduto.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI