lunedì, 26 Settembre 2022

Tragedia a Turbigo: non ce l’ha fatta il giovane ripescato nel Ticino

(Immagine di repertorio)

E’ successo ieri, domenica 7 agosto: un ragazzo di 23 anni, di origini straniere, dopo essersi tuffato nelle acque del Ticino dalla spiaggetta di Turbigo, non è più riemerso.

Immediati i soccorsi chiamati da chi sulla riva lo ha visto in difficoltà: sul posto sono arrivati i Vigili del fuoco volontari di Inveruno con il nucleo Sommozzatori di Milano, che hanno recuperato il ragazzo, lo hanno rianimato ed accompagnato in gravi condizioni all’ospedale di Busto Arsizio.

Qui il giovane, ricoverato nel reparto di terapia intensiva, nella tarda serata di ieri, si è spento.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI