Tragedia a Jerago con Orago: donna uccide la madre 94enne

Il paese di Jerago con Orago è sotto choc da questa mattina, mercoledì 3 giugno, quando si è diffusa la notizia che, la notte scorsa, una donna di 94 anni è deceduta nella sua abitazione di via Mazzini, per mano, come sembrerebbe, della figlia di 72 anni.

L’anziana è stata trovata dai sanitari del 118, mandati dai Carabinieri di Albizzate su sollecitazione di una donna di 44 anni, di Carnago, nipote della ultranovantenne, che ha denunciato, insieme a suo marito, sua madre, la 72enne, che avrebbe colpito a morte la nonna dopo una violenta lite.

Nell’abitazione di Jerago l’anziana è stata trovata priva di vita, mentre con lei c’era la figlia, portata al Pronto soccorso.

La dinamica dei fatti è al vaglio dei Carabinieri di Gallarate, coordinati dal Procuratore Capo di Busto Arsizio Gianluigi Fontana, che stanno facendo chiarezza anche sul tempo intercorso tra la lite finita con l’uccisione dell’anziana, e la denuncia del fatto resa soltanto questa mattina.

print