mercoledì, 29 Maggio 2024

Traffico illegale di oro dall’Italia alla Svizzera: arriva la Guardia di finanza

(Foto da web)

E’ successo nelle scorse ore: la Guardia di finanza di Olgiate Comasco è intervenuta per mettere fine ad un sistema criminale organizzato per esportare oro in Svizzera. In seguito alle verifiche condotte, tre persone adesso sono indagate per i reati di ricettazione, riciclaggio, commercio abusivo d’oro,ed esercizio abusivo dell’attività di compro-oro.

Durante la normale attività di controllo doganale, i finanzieri hanno intercettato un sistema di esportazione di oro, di provenienza illecita, verso al Svizzera, con il ritorno in Italia del suo controvalore in euro. In via preventiva sono stati sequestrati ai tre indagati circa 80mila euro in contanti e 800 grammi di oro, quindi orologi preziosi e gioielli.

Punto di riferimento per l’esportazione dell’oro una nota azienda orafa di Milano.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI

Close Popup

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Close Popup
Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web è possibile che vengano archiviate o recuperate informazioni e salvate nella cache del tuo Browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Cookie tecnici
Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang

Accettazione/Rifiuto Gdpr
Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Open Privacy settings