Cerca
Close this search box.
sabato, 20 Luglio 2024
sabato, 20 Luglio 2024
Cerca
Close this search box.

Traffico di stupefacenti tra l’Italia, Hong Kong e il Marocco: arrestate dieci persone

(Immagine di repertorio)

I Carabinieri del Comando Provinciale di Milano hanno arrestato nelle scorse ore dieci persone ritenute responsabili, a vario titolo, di traffico di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio e ricettazione. I provvedimenti cautelari sono stati eseguiti nelle province di Milano, Bergamo, Pavia, Pesaro, Ascoli Piceno, Brindisi e Bari.

Come spiegato in una nota, l’attività investigativa, supportata da operazioni tecniche di intercettazione, ha avuto inizio a novembre del 2017 e terminata ad ottobre del 2019, consentendo di individuare un’organizzazione criminale dedita al traffico di sostanze stupefacenti ed attiva in diverse province del nord e centro Italia.

Nel corso delle indagini, in particolare, è stato scoperto come il denaro, provento dell’attività di spaccio, era periodicamente ritirato da un membro dell’organizzazione il quale, per mezzo di cittadini cinesi compiacenti e co-indagati, attraverso l’occultamento all’interno di normali bagagli da stiva, provvedeva ad effettuare il trasferimento dei contanti dapprima ad Hong Kong, dove il denaro era consegnato ad uno sportello money exchange, che si occupava di cambiare la valuta e, successivamente, mediante trasferimenti bancari, dirottarla in Marocco.

Dal Paese maghrebino avveniva poi il completamento del processo di “pulizia” del denaro, che era successivamente reinvestito in attività commerciali apparentemente lecite, quindi reimpiegato in altre operazioni finanziarie per disperderne le tracce, vale a dire utilizzato nuovamente per l’acquisto e l’approvvigionamento di sostanze stupefacente per l’organizzazione.

I Carabinieri hanno sequestrato 720 chili di droga, tra marijuana, hashish, cocaina ed MDMA, e un totale di 3 milioni e 800mila euro in contanti.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI

Close Popup

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Close Popup
Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web è possibile che vengano archiviate o recuperate informazioni e salvate nella cache del tuo Browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Cookie tecnici
Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang

Accettazione/Rifiuto Gdpr
Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Open Privacy settings