7.3 C
Comune di Legnano
martedì 20 Aprile 2021

TRADIZIONI – Il misterioso ‘Papurogio’ di Desio, dolce tipico dell’Epifania

Ti potrebbe interessare

Nuovi servizi al cittadino con le nuove app del Comune di Busto Arsizio

Anche il Comune di Busto Arsizio ha sviluppato un percorso di innovazione con l'attivazione delle nuove “APP Municipium” e “APP-IO”, presentate nelle scorse ore...

Una correlazione tra inquinamento e Covid-19?

Si terrà mercoledì 21 aprile alle 21 una serata di confronto in videoconferenza, organizzata dalle liste civiche legnanesi “Insieme per Legnano” e Lombardi Civici...

Legnano chiude l’accesso alla via della scuola “Don Milani” in nome della partecipazione

E’ il sindaco di Legnano, Lorenzo Radice, ad annunciare in questi giorni la partenza a breve del “Bilancio tour”, un giro della giunta per...

Un milione di euro di multa alla Poltronesofà Spa per pubblicità ingannevole

Si conclude in questi giorni con una sanzione da 1 milione di euro, la vicenda della nota azienda produttrice di divani, Poltronesofà Spa, che...

Ci sono dolci legati all’Epifania che sono conosciuti solo nelle localita’ in cui si producono o poco piu’ lontano: e’ il caso del ‘papurogio’ di Desio (MB), la cui ricetta originale e’ circondata da un alone di mistero, poiche’ le pasticcerie e le panetterie della cittadina brianzola ne fanno ognuna la propria versione personalizzata, solo nei cinque giorni che precedono il 6 gennaio di ogni anno. Il termine ‘papurogio’ deriva dalla parola dialettale ‘papurot’, ovvero bambino paffutello e sorridente, un po’ come di solito viene raffigurato Gesu’ neonato. L’ingrediente base è la pasta di pane a cui vengono aggiunti uova, zucchero, burro, latte e delle ciliegine candite che vengono inserite nella pasta per fare gli occhi del bambolotto: il prodotto finito viene spolverato di zucchero a velo o granella di zucchero. Gli abitanti di Desio ne vanno pazzi e speriamo anche noi di aver modo di assaggiarlo e scoprirne i segreti!

Intanto, ecco la pagina ufficiale di Facebook del Papurogio di Desio:

https://www.facebook.com/pages/Papurogio/54572916174?fref=ts

Articoli correlati