Tradate – Ai domiciliari si fa trovare in giro in bicicletta

(Immagine di repertorio)

E’ stato arrestato nelle scorse ore a Tradate un 25enne, sorpreso in giro in sella alla sua bicicletta, quando in realtà avrebbe dovuto trovarsi agli arresti domiciliari.

E’ accaduto la notte tra sabato e domenica scorsi, quando i Carabinieri, durante un servizio di perlustrazione, hanno riconosciuto in giro in bicicletta il soggetto, volto noto ai militari della caserma locale.

Il giovane è stato fermato e sottoposto agli accertamenti di rito.

Il 25enne era già stato arrestato, su ordinanza di custodia cautelare, per reati di spaccio di sostanza stupefacente, a seguito di un’indagine dei Carabinieri di Tradate, quindi condannato agli arresti domiciliari. Ora dovrà continuare a scontare la pena in carcere.

print