Toys regala le uova di Pasqua ai medici e agli infermieri del Varesotto

In campo anche la nota catena di giocattoli Toys Center, per fare la sua parte nella situazione di emergenza da Covid-19.

E lo fa con una donazione di uova di Pasqua, 26mila pezzi, destinati ai medici e al personale sanitario, impegnati negli ospedali e nelle strutture della provincia di Varese, per contrastare la malattia.

Le uova di Pasqua “firmate” Toys, che si trovano al momento in un magazzino della Protezione Civile, arrivano da un’idea degli amministratori del Toys Center di Gallarate, che l’hanno condivisa con gli assessori Andrea Zibetti e Massimo Palazzi.

Gli stessi l’hanno definita un omaggio delle istituzioni a chi si sta prodigando per salvare tante vite.

print