mercoledì, 17 Aprile 2024

Torna “Me car Legnan” edizione 2016

Riappropriarsi della città: questo è l’obiettivo dell’iniziativa intitolata “Me car Legnan – La città, le storie, il fiume”, organizzata dall’assessorato alla Cultura con la collaborazione di numerose associazioni e realtà del territorio e della BCC.
Alla sua terza edizione, la manifestazione avrà inizio domenica 23 ottobre e si concluderà domenica 27 novembre: un mese di proposte culturali per tutti i gusti, tra mostre, convegni, passeggiate, visite a siti storici guidate, eventi per i bambini.
“Me car Legnan” 2016 pone in particolare al centro dell’attenzione di tutti la città tra passato e presente, quindi il fiume Olona, oggetto di più momenti di approfondimento, tra mostre e percorsi, per comprenderne il valore e le necessità di tutela sempre più urgenti.
“Segnalo le conferenze del 2 e del 15 novembre sulle trasformazioni della città, sulla storia urbanistica di Legnano”, ha detto l’assessore all’Urbanistica Antonio Ferrè.
“A proposito dell’Olona, più se ne parla, più si fa cultura sul nostro fiume, e ci avviciniamo al suo risanamento”, ha spiegato Franco Brumana del Comitato Amici dell’Olona.
I primi appuntamenti nel calendario della manifestazione saranno quelli di domenica prossima: “Domenica a Piedi di Istruzione e Cultura”, alla scuola Carducci di via XX Settembre, apertura al pubblico del “Piccolo Museo della Scuola di una volta”; “Alla ricerca del fiume perduto”, gli alunni delle primarie rivivranno la storia dell’Olona con giochi e rievocazioni sulle sue rive.
Gran finale in piazza San Magno.
Quindi si potrà partecipare al percorso storico guidato “Quattro passi a Legnano, dal ‘500 al contemporaneo”, visitando la Basilica S. Magno, Palazzo Malinverni, Palazzo L. Da Perego, Villa Jucker, le opere di U. Riva, A. Sassu, E. Greco, la Via dei Bambini. Partenza da piazza San Magno alle 9.45 (prenotazioni: 0331/541837 – 333/6913361).
Al Parco ex-Ila si potrà visitare la “Mostra sulla valorizzazione dei giardini storici lombardi”.
Il programma completo di tutti gli eventi di “Me car Legnan” si può consultare nel sito Internet: https://cultura.legnano.org

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI