24.3 C
Comune di Legnano
mercoledì 5 Agosto 2020

Torna l’acqua nel Canale Villoresi

Ti potrebbe interessare

Arriva il cabaret all’Estate Sforzesca di Milano

E’ atteso per domenica 9 agosto alle 21.30 uno spettacolo di cabaret nel Cortile delle Armi del Castello Sforzesco di Milano, dove...

In arrivo un bonus per chi paga con carte o bancomat

Potrebbe essere pronto nei prossimi giorni il bonus previsto dal Governo per incentivare la ripartenza di alcune attività commerciali.

Un nuovo bando per il commercio nel Medio Olona

Il Distretto del Commercio Medio Olona, di cui fanno parte i Comuni di Castellanza, Fagnano Olona, Gorla Maggiore, Gorla Minore, Marnate, Olgiate...

Furto ai Ronchi di Gallarate in casa di un’anziana uscita con la badante

E’ successo ieri, martedì 4 agosto, ai Ronchi di Gallarate: approfittando della passeggiata fuori casa di un’anziana, accompagnata dalla sua badante, ignoti...

Rientra questa settimana l’acqua anche nel Canale Villoresi. Prende così avvio la stagione irrigua di tutta l’utenza che attinge risorse idriche dallo storico vettore, e dalla sua rete derivata, che nei prossimi giorni sarà irrorata d’acqua.
Quest’ultima si vedrà inizialmente nel primo tratto fino a Parabiago, nell’Alto Milanese.

Come si legge in una nota, sono infatti in corso alcuni lavori, da parte di enti terzi, che interessano l’alveo del canale nella sua parte occidentale. Non appena saranno conclusi, il Villoresi tornerà a riempirsi lungo tutto il suo tracciato.
Termina così anche per il canale principale l’asciutta primaverile, già salutata dai Navigli tra fine marzo ed inizio aprile. L’emergenza sanitaria in corso ha costretto ad un anticipo delle manovre, essendosi dovuti purtroppo interrompere i lavori di impermeabilizzazione pianificati sul Villoresi proprio per il dilagare del Covid-19.

“Con il ritorno dell’acqua anche nel Canale Villoresi prende avvio la stagione irrigua in tutto il comprensorio ETVilloresi. Già dai primi mesi del 2020 abbiamo potuto constatare scarse precipitazioni e temperature superiori alla media, che si sono aggiunte ad improvvise gelate notturne, creando non poche difficoltà ai nostri agricoltori. Se poi si considerano la grave epidemia in corso e la crisi economica che ne accompagnerà l’auspicato decorso nei prossimi mesi, non possiamo che confidare in una stagione clemente, a fronte di una consistenza delle riserve nevose che al momento fanno ben sperare, attenuando almeno in parte le preoccupazioni del comparto agricolo”, ha spiegato il presidente del Consorzio Alessandro Folli.

Articoli correlati

No agli sprechi di acqua potabile a Canegrate

Succede ogni anno, e così anche nei giorni scorsi, con l’arrivo dell’estate, è stata diffusa a Canegrate un’ordinanza che limita il consumo...

Riaprono da lunedì 18 maggio le Alzaie del Villoresi

Da lunedì 18 maggio le strade alzaie di competenza del Consorzio Est Ticino Villoresi saranno nuovamente accessibili al transito ciclopedonale. Si revoca...

Guanti e mascherine o la casetta si richiude a San Giorgio

Aperta da poche ore, dopo le settimane di serrata totale per il Covid-19, potrebbe già essere richiusa la casetta dell’acqua a San...

Il Consorzio ETVilloresi conferma la chiusura delle alzaie

Alla vigilia dell'avvio della cosiddetta “Fase 2” nella lotta al Covid-19, a fronte di alcune prime riaperture disposte del Governo e dettate...

Giocano a carte all’aperto: dove ho sbagliato chiede il sindaco

Credevano di passare inosservati, invece proprio le risate e il tono della loro voce ha attirato l’attenzione di alcuni cittadini di Castano...