domenica, 19 Maggio 2024

Torna la giornata dedicata alla prevenzione della sclerodermia con la ASST Ovest Milanese

(Foto di Avelino Calvar Martinez - Pixabay)

Anche quest’anno si rinnova l’appuntamento organizzato dal GILS- Scleronet, il Gruppo Italiano per la Lotta alla Sclerodermia, in collaborazione con la ASST Ovest Milanese, dedicato alla prevenzione della sclerodermia, nell’ambito della iniziativa denominata “Giornata del Ciclamino” fiore simbolo della sclerodermia per la sua capacità di adattarsi alle basse temperature.

Come si legge in una nota, la sclerodermia, malattia rara, multiorgano e invalidante, colpisce prevalentemente, ma non esclusivamente il sesso femminile in età giovane-adulta. Tuttavia, grazie alla sensibilizzazione e allo screening che da anni in collaborazione con il GILS si sta attuando, si è arrivati a porre diagnosi più precocemente, permettendo di instaurare terapie mirate e innovative, che se non hanno ancora il potere di guarire la sclerodermia, hanno dimostrato la possibilità rallentarne la progressione e le complicanze.

L’ASST Ovest Milanese, da molti anni impegnata in questo ambito, è sede di una delle prime Scleroderma Unit Italiane e fa parte della Rete Regionale Lombarda Scleronet in cui i Centri di riferimento aderenti, lavorando in rete, e condividendo protocolli diagnostici e terapeutici, ricerche avanzate e servizi specialistici di eccellenza dedicati, garantiscono la presa in carico dei pazienti nella loro complessità.
Il sintomo più precoce della sclerodermia è infatti il cosiddetto Fenomeno di Raynaud, che si manifesta con il pallore delle dita di mani e piedi seguito da arrossamento o colorito cianotico scatenato spesso dall’esposizione agli sbalzi di temperatura e l’esposizione al freddo. Con un semplice esame non invasivo e non doloroso, la videocapillaroscopia, che viene effettuata sulle dita delle mani, è possibile osservare le modificazioni dei capillari e quindi porre precocemente la diagnosi.

Due gli appuntamenti per chi desidera sottoporsi al test: venerdì 22 settembre dalle 9 alle 13 all’ospedale nuovo di Legnano, reparto Medicina (le prenotazioni sono possibili da lunedì a venerdì dalle 14.30 alle 15.30 al numero 0331/449305 fino ad esaurimento degli slots dedicati). Venerdì 22 anche all’ospedale di Magenta, MAC Reumatologia dalle 9 alle 13 (le prenotazioni si effettuano al Numero Verde 800.843.843, specificando “Capillaroscopia nella Giornata del Ciclamino” fino ad esaurimento degli slots dedicati).

Si raccomanda, poiché l’esame viene eseguito sulle dita delle mani, di non avere effettuato manicure nelle tre settimane prima dell’esame, di non avere smalto e di non avere eseguito ricostruzioni ungueali.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI