30.7 C
Comune di Legnano
venerdì 23 Luglio 2021

Torna il questionario sulla mobilità anche a Canegrate

Ti potrebbe interessare

A Sumirago colpo in banca da 70mila euro: si cercano tre uomini

E’ successo nella tarda mattinata di oggi, venerdì 23 luglio, a Sumirago: tre ladri, con indosso un passamontagna ma senza armi, sono entrati nella...

Bilancio partecipato a Legnano: partiti gli incontri per i suggerimenti al previsionale 2022

Ha avuto inizio da qualche giorno in Comune a Legnano l’iter partecipativo che servirà per realizzare il bilancio previsionale 2022. Prima tappa l’ascolto delle...

Olimpiadi di Tokio: un minuto di silenzio per le vittime della pandemia. Sfilano le nazioni in nome della speranza

Si è svolta nelle scorse ore di oggi, venerdì 23 luglio, la cerimonia di inaugurazione delle Olimpiadi di “Tokio 2020”, posticipate di un anno...

Panchina distrutta a Canegrate: le immagini delle telecamere al vaglio della Polizia locale

Forse sarebbe meglio che l’ignoto (almeno per ora) responsabile del danneggiamento ad una panchina di piazza Matteotti a Canegrate, si presentasse spontaneamente negli uffici...

Dopo la prima edizione del sondaggio conoscitivo, avviato l’anno scorso, per indagare sulle abitudini di mobilità degli abitanti del territorio, per promuovere progetti ed attività a favore della mobilità sostenibile e della sicurezza dei cittadini, torna un questionario sul tema, dopo i mesi dell’emergenza sanitaria da Coronavirus.

Quali mezzi di trasporto utilizzerai durante questo periodo? Cambierai il tuo modo di spostarti? Quanti km sei disposto a fare con la bicicletta? Di cosa ha bisogno la tua città per soddisfare le nuove esigenze di mobilità?“.
Sono solo alcune delle domande che permetteranno di conoscere come sono cambiate le abitudini di mobilità a causa dell’emergenza sanitaria, e migliorare gli interventi previsti nel progetto.

Secondo una particolare riflessione sull’attualità, negli ultimi tempi le abitudini di mobilità sono mutate, abitudini che con molta probabilità cambieranno nuovamente quanto si entrerà nella cosiddetta “Fase 3” che vedrà anche la riapertura delle scuole.  

Fino al 30 giugno sarà possibile partecipare all’indagine accedendo al sito del Progetto (http://www.altomilanesesimuovebene.it) e contribuire quindi a meglio definire alcune delle future politiche di mobilità sostenibile del territorio dell’Alto Milanese.

Articoli correlati

Arrivano i buoni a Legnano per incentivare la mobilità dolce e il commercio

Per ogni chilometro percorso nel tragitto casa-lavoro a piedi, in bicicletta o in monopattino saranno attribuiti, nella forma di “CO2 coin”, i nuovi “buoni...

E il mondo continua a mangiare pasta

I dati dello studio internazionale "Il consumo di pasta durante il lockdown", commissionato da Unione Italiana Food e Agenzia Ice a Doxa, parlano chiaro:...

Il sindaco lancia il sondaggio: vi piacerebbe San Giorgio nel Parco del Roccolo?

Succede a San Giorgio su Legnano: da alcuni mesi l'Amministrazione comunale sta valutando la possibilità che i terreni con destinazione agricola, inseriti nel PGT...

“L’Alto Milanese va in mobilità sostenibile”: nuove iniziative

Il coinvolgimento degli esercizi commerciali e il lancio di un concorso fotografico sono le ultime novità, dopo lo stop imposto dall’emergenza Coronavirus, con cui...

Si chiama “Dopo l’intervallo” un questionario per salvare gli spettacoli

E’ stato diffuso in questi giorni via social un questionario da parte della società sportiva Rugby Parabiago 1948, che ha dovuto rinunciare al “Rugby...