21.6 C
Comune di Legnano
domenica 20 Giugno 2021

Torna a Legnano la solidarietà con i fiori della LILT e di AIRC

Ti potrebbe interessare

Fuggono dopo una rapina e perdono la refurtiva a Saronno

E’ successo ieri, sabato 19 giugno nel pomeriggio a Saronno: due malviventi si sono fatti consegnare gioielli e preziosi dalle commesse della gioielleria Galanti,...

Rissa tra giovani a San Giorgio su Legnano: arrivano i Carabinieri

E’ successo ieri, sabato 19 giugno nel pomeriggio, in piazza Mazzini a San Giorgio su Legnano: due ragazzi, entrambi ventenni, hanno litigato e sono...

Divide e arriva in piazza la questione Accam a Legnano

Particolare presidio ieri pomeriggio, sabato 19 giugno, a Legnano: Legambiente e i Comitati contro Accam hanno organizzato un momento di confronto con i cittadini,...

Nodo mascherine: il governo si confronta per stabilire una data che sciolga l’obbligo di portarle all’aperto

Mentre da domani, lunedì 21 giugno, tutte le regioni italiane saranno in fascia bianca, tranne la Valle d’Aosta, si discute per stabilire quando far...

Doppio appuntamento nel fine settimana a Legnano con la solidarietà e i gesti benefici: domani, sabato 8 maggio 2021, dalle 9 alle 18, un gazebo della LILT, la Lega Italiana per la lotta contro i tumori, sarà in piazza San Magno con l’iniziativa “Una rosa per la vita”, in occasione della Festa della mamma. In vendita fiori per sostenere la ricerca.

Analogamente, domenica 9 maggio, compatibilmente con le indicazioni delle autorità sanitarie e di governo, i volontari AIRC saranno anche a Legnano, come in tutte le piazze d’Italia, alle Gallerie Cantoni, in piazza San Magno e in via Venegoni sotto i portici, per distribuire l’“Azalea della Ricerca”, a fronte di una donazione di 15 euro. Come si legge in una nota, si tratta di “un regalo speciale per le mamme e per le persone cui vogliamo bene, un gesto concreto che in quasi quarant’ anni ha consentito di raccogliere oltre 275 milioni di euro per sostenere il lavoro dei migliori scienziati, impegnati a sviluppare metodi per diagnosi sempre più precoci e terapie personalizzate, più efficaci e meglio tollerate per i tumori che colpiscono le donne”.

Articoli correlati

Domenica 9 maggio rifiorisce nelle piazze italiane l’azalea di AIRC

Compatibilmente con le indicazioni sanitarie relative alla pandemia, domenica 9 maggio in occasione della “Festa della mamma”, le piazze italiane torneranno a colorarsi di...

Parte la sperimentazione del vaccino ReiThera: l’ospedale Sacco di Milano cerca volontari

L’ospedale Sacco di Milano ha diffuso il suo appello nelle scorse ore: si cercano volontari maggiorenni per la sperimentazione del vaccino anti Covid-19, prodotto...

Al via le visite dermatologiche in farmacia a Parabiago

Hanno avuto inizio nelle scorse ore alla Farmacia comunale di Parabiago le visite gratuite di prevenzione dermatologica. Il progetto è sostenuto dalla collaborazione tra la...

Il Gruppo CAP premiato per la ricerca e l’innovazione

Il Gruppo CAP, gestore del servizio idrico integrato della Città metropolitana di Milano, tra le più importanti monoutility del Paese, ha vinto per la...

Gruppo Delta e AISLA onlus: quando non serve un motivo per fare solidarietà

Mettere in moto la solidarietà: ci vuole per forza una motivazione, o semplicemente si risponde con un “perché no?”. Perché è il momento, perché le...