22.9 C
Comune di Legnano
sabato 31 Luglio 2021

Tokio ha paura del Covid-19. Olimpiadi a rischio mentre si ritirano alcuni sponsor

Ti potrebbe interessare

Fiera di San Francesco a Cerro Maggiore nel nome della sicurezza

Lunedì 2 agosto per le vie del centro di Cerro Maggiore si svolgerà la tradizionale Fiera di San Francesco. Le bancarelle riempiranno le vie...

Al mercato di Legnano un gruppo di Anonymous for Voiceless racconta l’agonia degli animali

Immagini forti tanto da sembrare irreali, proiettate su alcuni grandi schermi, sono state presentate questa mattina, sabato 31 luglio, al mercato di Legnano, da un...

Regioni da zona gialla e terza dose di vaccino: il governo valuta

Mentre risale la curva dei contagi da Covid-19 in tutta Italia, alcune regioni cominciano ad avvicinarsi ai numeri che prevedono, di nuovo, il passaggio...

“Delta Live” occasione di svago e socializzazione a “Il Giardino” di Legnano

Si è conclusa ieri, venerdì 30 luglio, al ristorante self service “Il Giardino” di via Marconi a Legnano, la programmazione estiva 2021 di “Delta...

Il Giappone ha paura di nuovi contagi da Covid-19 e qualcuno comincia a non escludere del tutto la possibilità di fermare i Giochi Olimpici, a due giorni dalla loro cerimonia di inaugurazione.

Lo ha detto nelle scorse ore Toshiro Muto, il capo del Comitato organizzatore di “Tokyo 2020”, che guarda come altri con apprensione all’incremento dei casi di soggetti contagiati, all’interno del Villaggio Olimpico, dove sono ormai settanta i positivi al virus.

Mentre non si può escludere la cancellazione dei giochi, rimane alta la guardia con lo stato d’emergenza prorogato fino a fine evento, la possibilità di muoversi fuori dal circuito dei Giochi ridotta a zero per i primi quattordici giorni, e particolari controlli all’arrivo nel Paese.

La situazione è costantemente monitorata, per scongiurare l’espandersi dell’infezione. Sul fronte degli atleti permane la volontà di giocare, perché proprio le Olimpiadi di Tokyo vogliono rappresentare per tutti la ripartenza, dopo la pandemia, anche del mondo dello sport.

Nel clima di generale incertezza, alcuni sponsor si sono già ritirati, come Toyota, Panasonic e Fujitsu.

Articoli correlati

Federica Pellegrini saluta Tokio con il record delle sue cinque finali olimpiche

Si è classificata settima, nelle scorse ore, nella finale dei 200 metri stile libero alle Olimpiadi di “Tokio 2020”, Federica Pellegrini, unica campionessa di...

Olimpiadi di Tokio: un minuto di silenzio per le vittime della pandemia. Sfilano le nazioni in nome della speranza

Si è svolta nelle scorse ore di oggi, venerdì 23 luglio, la cerimonia di inaugurazione delle Olimpiadi di “Tokio 2020”, posticipate di un anno...

Le Olimpiadi di Tokio partono nell’incertezza: scoperti 58 contagiati da Covid-19

Sono una sessantina le persone trovate positive al Covid-19 a Tokio, al loro arrivo in questi giorni nel Villaggio Olimpico, tra atleti, allenatori, dirigenti di...

La Lombardia alla soglia dell’immunità di gregge contro il Covid-19

E’ ormai questione di poche ore e la Lombardia avrà raggiunto l’immunità di comunità, entro mercoledì 21 luglio: vale a dire che il 70%...

Fotoprotezione 2021: come proteggere la pelle in spiaggia post Covid o post vaccino

Ha avuto inizio in questi giorni una particolare campagna di prevenzione dei tumori della pelle, promossa dall'Istituto dermopatico dell'Immacolata di Roma-Ircss in collaborazione con...