mercoledì, 8 Febbraio 2023

Terrore al Mc Donald’s: rapinatori armati tengono in ostaggio il personale

E’ successo domenica mattina all’apertura: il fast food Mc Donald’s all’interno del Base Retail Park, nel Bresciano, è stato oggetto dell’incursione di due rapinatori armati che hanno tenuto in ostaggio alcuni dipendenti.

Più precisamente, è stata aggredita la responsabile del locale e legati, affinchè non potessero reagire, i tre addetti alle pulizie. La donna è stata costretta ad aprire la cassaforte del Mc Donald’s, e a consegnare alcune centinaia di euro alla coppia di malviventi. Fortunatamente nella cassaforte non c’era più l’incasso dei giorni precedenti, già portato in banca.

Uno degli addetti alle pulizie ha cercato di inseguire i rapinatori nella loro fuga, ma è stato raggiunto da un pallino di plastica, sparato dalla pistola ad aria compressa dei due ladri, ed ha avuto bisogno di essere medicato ad un orecchio.

Sul posto sono arrivati i Carabinieri che hanno avviato le indagini per risalire ai banditi.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI