domenica, 26 Giugno 2022

TERREMOTO – Protezione Civile e Croce Rossa avvertono: meglio donazioni in denaro!

(Immagine di repertorio)

Comuni ed Associazioni si stanno prodigando per raccogliere ogni genere di cose a favore delle popolazioni terremotate, ma le istituzioni incaricate dei soccorsi fanno sapere che, al momento, e’ preferibile ricorrere a donazioni in denaro, piuttosto che accatastare montagne di coperte e quant’altro che potrebbero anche essere di intralcio alle operazioni di soccorso. Ecco cosa si puo’ fare:

DONAZIONE IN DENARO
Al momento è la soluzione più utile ed efficace, in quanto consente di acquistare quanto necessario in base all’evolversi della situazione e al conseguente mutare delle esigenze della popolazione colpita dal sisma.
IBAN: IT38R0760103000000000900050
BIC/SWIFT: BPPIITRRXXX
Beneficiario: Associazione italiana della Croce Rossa
Causale: “Poste Italiane con Croce Rossa Italiana – Terremoto Centro Italia”.

Sms solidale: 45500

DONAZIONE DEL SANGUE
Grazie al piano nazionale sangue per le emergenze, l’Italia può far fronte con tempestività e organizzazione a situazioni emergenziali come questa.
Invitiamo pertanto i donatori periodici a prendere contatto con i loro abituali centri trasfusionali per verificare le effettive necessità.

DONAZIONE BENI DI PRIMA NECESSITÀ
Per il momento è preferibile la donazione in denaro.
Sarà tuttavia data priorità ai seguenti beni:
– power bank per cellulari
– acqua
– beni alimentari a lunga conservazione
– posate di plastica
– indumenti nuovi (non usati!)

PER ULTERIORI INFORMAZIONI
Centrale operativa della CroceRossa di Milano: tel. 02 3883

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI