venerdì, 12 Aprile 2024

Terremoto a Bergamo, scossa di magnitudo 3.3: il sisma avvertito anche nel Milanese

Paura sabato pomeriggio nel capoluogo e soprattutto nei comuni a Est di Milano per una scossa di terremoto.
Il sisma, come riporta il sito dell’istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, è stato registrato alle 17.13 e 52 secondi nella zona tra Milano e Bergamo. La scossa ha avuto magnitudo 3.3 ed è avvenuta ad una profondità di trentuno chilometri.
Alcuni testimoni hanno riferito a MilanoToday di aver avvertito distintamente il terremoto e, infatti, nei comuni che l’Ingv sengala entro i venti chilometri dal sisma ce ne sono diversi del Milanese.
In quella zona si trovano: Cassano sull’Adda, Vaprio sull’Adda, Inzago, Trucazzano, Pozzo D’Adda, Pozzuolo Martesana, Trezzano Rosa, Grezzago, Trezzo sull’Adda, Masate, Basiano, Bellinzago, Melzo, Gessate, Liscate.
Come spesso accade, la scossa è stata avvertita con più forza ai piani alti. Al momento non si segnalano danni a persone e cose.
L’Ingv, sul proprio sito, posiziona l’epicentro del terremoto proprio tra le province di Milano e Bergamo, a un chilometro da Caravaggio. Il comune milanese più vicino al punto del terremoto, con una distanza di soli undici chilometri, è Cassano d’Adda.

☆ l’epicentro del terremoto
tmp_15343-Screenshot_2016-09-10-23-25-28-1-427482206
tmp_12599-Screenshot_2016-09-10-22-15-13-1-427482206

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI