mercoledì, 28 Febbraio 2024

Tentata rapina in una sala slot: breve la fuga di due stranieri a Gallarate

(Immagine di repertorio)

E’ accaduto sere fa a Gallarate: i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia locale hanno arrestato due cittadini marocchini, un 29enne ed un 26enne responsabili di tentata rapina aggravata e lesioni personali aggravate.

Come si legge in una nota dell’Arma, i due, al termine di una serata trascorsa in una sala slot, con un escamotage, e dopo aver finito il denaro a loro disposizione, hanno tentato di impossessarsi di quello contenuto nella cassa, venendo però scoperti dal cassiere che ha cercato di allontanarli. Ne è scaturita una baruffa che ha costretto i due ad allontanarsi a mani vuote.
Tuttavi, all’esterno del locale, i due giovani hanno aggredito un testimone, che nel frattempo stava allertando il 112.
Vano il tentativo di fuga grazie al tempestivo intervento di due gazzelle dei Carabinieri. La coppia è stata condotta in carcere, e nei prossimi giorni dovrà rispondere davanti al Gip.
Il testimone è stato ricoverato all’ospedale Sant’Antonio Abate di Gallarate per le lesioni subite.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI