Fase 3 post Covid: dati preoccupanti sull’occupazione femminile

I dati sull’occupazione femminile in Italia si fanno decisamente preoccupanti e i tre mesi di lockdown, che hanno generato un nuovo stato di crisi, non aiutano sicuramente ad avere una visuale ottimistica in tal senso. Soltanto nell’ultimo anno sono più di 37mila le lavoratrici, soprattutto le neo mamme, che hanno rinunciato al proprio posto di […]