Flavio Briatore indagato per epidemia colposa per il focolaio Covid al “Billionaire”

Lo riferisce il quotidiano romano “Il Messaggero”: il noto imprenditore Flavio Briatore sarebbe stato accusato, nelle scorse ore, di epidemia colposa, da parte della Procura di Tempio Pausania, per il focolaio di Coronavirus scoppiato l’anno scorso all’interno della sua discoteca “Billionaire” di Porto Cervo. Proprio quando Briatore aveva criticato le misure restrittive emanate dall’Amministrazione comunale […]