Si chiama “Città Spugna” il progetto contro gli allagamenti da bombe d’acqua

Anche Legnano come una grande “spugna”, dal nome del progetto “Città Spugna” avviato con Gruppo CAP e Città metropolitana per il contenimento delle acque meteoriche. Come spiegato dal sindaco Lorenzo Radice anche Legnano potrà essere più resiliente e in grado di reggere bombe d’acqua e temporali estremi. Sono stati così avviati in questi giorni i carotaggi […]