Dalle luci accese alla consegna delle chiavi: si estende la protesta dei locali pubblici

Negozianti, parrucchieri, titolari di bar e ristoranti hanno proseguito anche ieri, mercoledì 29 aprile, la loro particolare forma di protesta verso il nuovo DPCM che non prevede la riapertura delle loro attività con l’inizio della “Fase 2”, lunedì 4 maggio, ma l’1 giugno. Luci accese simbolicamente nei bar e nei ristoranti, e chiavi degli esercizi […]