Sulla Paullese centro massaggi nasconde prostituzione

(Foto da web)

E’ successo nelle scorse ore: i Carabinieri di San Donato Milanese hanno scoperto un centro massaggi orientali, la cui attività avrebbe lasciato spazio anche alla prostituzione.

I militari sono arrivati al centro, gestito da una donna cinese di 39 anni, titolare, su segnalazioni di numerose persone.

La donna è stata arrestata in flagranza di reato per sfruttamento, mentre incassava 100 euro da un cliente.

Con lei è stata arrestata un’altra donna cinese, di 43 anni, proprietaria del locale, dove stavano lavorando quattro ragazze cinesi, tutte identificate.

print