Cerca
Close this search box.
sabato, 20 Luglio 2024
sabato, 20 Luglio 2024
Cerca
Close this search box.

Successo chirurgico a Legnano: asportato per la prima volta al mondo un tumore con l’esoscopio

E’ successo venerdì 20 novembre: nel reparto di Chirurgia Maxillo-Facciale dell’ospedale di Legnano, è stato eseguito per la prima volta al mondo un intervento chirurgico per l’asportazione di un tumore “endoorbitario” su una paziente di 38 anni, mediante “approccio transpalpebrale altamente estetico”, utilizzando un particolare microscopio chiamato “Esoscopio”, ad elevata capacità di ingrandimento e visualizzazione digitale ad alta risoluzione.

Come si legge in una nota diffusa oggi, lunedì 23 novembre, dall’ASST Ovest Milano, l’utilizzo dell’Esoscopio ha consentito al chirurgo di seguire ed eseguire su uno schermo 70′ LCD 4K, l’intero intervento, e ha permesso di visualizzare tutte le delicate strutture endoorbitarie da preservare durante l’asportazione della neoplasia, in particolar modo del nervo ottico, dove in parte era adesa.

L’intervento è durato poco più di un’ora, e la paziente è stata dimessa dopo tre giorni di degenza, senza aver subito nessun tipo complicanza oculare e diminuzione della vista. In sintesi, le peculiarità tecniche-chirurgiche dell’intervento hanno consentito di accedere in ogni regione dell’orbita, senza approcci al cranio, più invasivi.

L’intervento è stato ideato ed eseguito da Stefano Paulli, chirurgo maxillo-facciale, con la consulenza del neurochirurgo Stefano Peron, entrambi specialisti operativi all’ospedale di Legnano.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI

Close Popup

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Close Popup
Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web è possibile che vengano archiviate o recuperate informazioni e salvate nella cache del tuo Browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Cookie tecnici
Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang

Accettazione/Rifiuto Gdpr
Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Open Privacy settings